Crea sito

Signal…quanti aggiornamenti interessanti!

In questo ultimo periodo, l’applicazione signal sta ricevendo un sacco di aggiornamenti interessanti sia per il mondo mobile, quindi smartphone e tablet, sia per l’ambiente desktop (computer) per tutti i sistemi operativi.

Vediamoli tutti!

  1. Quando si invierà un messaggio, il mittente sui server di signal non verrà visualizzato. Questo per avere una maggior privacy. Sia chiaro, per il mittente e il destinatario non cambierà nulla, si vedrà sia il nome di chi invia, sia il nome di chi riceverà;
  2. Quando si invia il link di Instagram, Imgur, Reddit e YouTube, vedremo l’anteprima del link;
  3. Signal è disponibile sull’App Store per iPad;
  4. Migliora la gestione di un gruppo da parte degli amministratori: per un amministratore sarà più semplice invitare un persona che non fa parte del gruppo. Oltre al fatto che: il nome del gruppo, l’immagine, i membri (nomi e quanti sono) e ovviamente tutti i contenuti sono criptati. L’id è l’unica cosa non criptata perchè è un numero casuale che rappresenta il gruppo, della quale il server non conosce assolutamente nulla. Per gli utenti non cambia nulla;
  5. Aggiunta degli sticker e possibilità di installarli quando ce li inviano se non li abbiamo. Possibilità di creare i nostri stickers personali. Tutte le informazioni che possono ricondurre agli sticker (nome del pacchetto, nome dell’autore), sono ovviamente criptate e non riconducibili al creatore del pacchetto stickers. Qui troviamo alcuni sticker che possiamo installare. Gli stickers sono presenti su tutte le piattaforme: android, iOS e PC. Per creare gli stickers che preferiamo, necessitiamo della piattaforma desktop dell’app di signal;
  6. Pedice 1 o infinito: è un pulsante che compare in basso a sinistra appena prima di inviare un’immagine, se si clicca 1, l’immagine potrà essere visualizzata solo una volta sia dal mittente che dal destinatario. Il simbolo infinito invece sta ad indicare che l’immagine potrà essere visualizzata sempre;
  7. Visualizzare lo spazio di archiviazione di Signal: gli sviluppatori hanno tenuto molto al fatto che un utente possa vedere quanti e quali file vengono inviati all’interno delle chat, così che solo l’utente stesso sappia quali file ha inviato e quali file può cancellare perchè non più utili. Questa sezione si trova in Impostazioni -> Memoria;
  8. Reaction ai messaggi: invece che rispondere ad un messaggio inviando una emoji (quindi un’altro messagio), signal ci dà l’opportunità di tenere premuto su un messaggio (sia nostro sia del destinatario) e appena compare la barra nera con le emoji, basterà spostare il dito sull’emoji che preferiamo per rispondere al messaggio;
  9. Conferma di lettura del messaggio
  10. Scorciatoie da tastiera per Mac.