Crea sito

Perché la telefonata di Duplex ha fatto il giro del mondo

Prima di iniziare a spiegare è giusto che guardiate questo video.

Durante questa classica telefonata, se notate, l’interlocutore di sinistra, sembra un pò “strano”, ebbene non si tratta di una persona umana bensì di Google Duplex, una parte di Google Assistant l’assistente virtuale presente negli smartphone Android.

Abbiamo parlato di Assistant in questo articolo.

Presentato nel Google I / O 2018 questa funzione che dovrebbe essere disponibile – per pochi –  negli Stati Uniti a partire dall’estate, si tratta di una caratteristica specifica dell’assistente e permette di svolgere alcune funzioni basilari nella nostra vita quotidiana, come chiamare per prendere appuntamento dal ristorante, parrucchiere ecc.

Quindi Assistant ci aiuterà proprio in queste funzioni, prendere automaticamente gli appuntamenti per noi.

In teoria, una volta che Duplex sarà normalmente attivo, dovrebbe “presentarsi” nelle telefonate dicendo  “Hi, I’m the google Assistant”, in modo da far capire all’interlocutore con cosa ha a che fare.

Questo porterebbe ad una aggiunta considerevole nell’assistente che già tanti possessori di Android già utilizzano quotidianamente e apre, senza ombra di dubbio, una porta che cambierà con il passare del tempo il nostro uso degli smartphone.

Al momento ci sono indicazioni molto vaghe su funzioni precise, attuali in quanto è in fase di prova solo ad una cerchia ristretta di persone e collaboratori, sarà nostra premura informarvi su nuovi sviluppi.

Questa, infine, ci lascia con una domanda: l’intelligenza artificiale, potrebbe sorpassare e diventare un ostacolo all’uomo oppure una grossa comodità?

A voi le risposte nel nostro blog oppure nelle pagine social.

(Visited 26 times, 1 visits today)
Condividi con i tuoi amici
Translate »